Montalto, sparatoria nella notte: due feriti

Advertising

Dopo la mezzanotte, sparatoria a Taverna di Montalto Uffugo. Un ragazzo di San Benedetto Ullano di 25 anni, dopo una lite, ha colpito con una pistola due nordafricani.

Sembrerebbe che il giovane, dopo aver verificato che i due gli avevano rigato la macchina, sia uscito da un bar di via Verdi nella frazione di Taverna, dove gli stessi si trovavano, per recarsi presso la propria abitazione lì vicino e, dopo aver preso una pistola di piccolo calibro detenuta illegalmente, sia tornato presso il locale per sparare contro i due uomini di origine nordafricana.

Sul luogo del crimine sono intervenuti i carabinieri di Rende e Montalto Uffugo ed i sanitari del 118 che hanno trasferito i due stranieri feriti (ma pare non in pericolo di vita), presso il pronto soccorso dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza.

Gli uomini dell’Arma, dopo una prima ricostruzione, venuti a conoscenza dell’identità del giovane, si sono recati presso la sua abitazione per prelevarlo e portarlo in caserma a Rende, dove lo stesso, rispondendo alle domande degli investigatori, ha confermato quanto appreso dai carabinieri sul posto. Il giovane è ancora in caserma in attesa che il gip si esprima sul caso.

Fonte: Montalto Uffugo online