Morra replica a Occhiuto: “Io mandante del complotto? La verità è che hai paura”

Advertising

Nicola Morra, senatore del Movimento 5stelle non le manda a dire al sindaco Occhiuto e gli spiattella la (fin troppo semplice) verità sul suo muso cadente da bulldog bastonato…

“Il sindaco di Cosenza pensa che il M5S abbia potere sulla Rai e che il Tg1 sia alle dipendenze di Morra – scrive il senatore grillino su Facebook -. Individuare nel sottoscritto il mandante di un “complotto” è l’atteggiamento tipico di chi ha paura?

Non lo so, certo che disconoscere nella nostra forza politica il coraggio di assumere la responsabilità degli atti che promuove significa non aver l’idea di cosa il Movimento sia.

Mettiamo sempre la faccia sulle cose che diciamo e non abbiamo bisogno di agire con esposti anonimi: quando li facciamo, li firmiamo con nome e cognome, e, se sbagliamo, ci assumiamo la responsabilità dell’errore”.

Bye Bye Mario…