Nicotera, sequestrati il cantiere e le opere realizzate sul lungomare: i nomi dei 4 indagati

Advertising

I finanzieri del Comando Provinciale di Vibo Valentia, su delega della locale Procura della Repubblica, hanno eseguito, nella mattinata odierna, il sequestro preventivo del cantiere edile e delle opere realizzate nella frazione Marina del Comune di Nicotera. Il sequestro è stato disposto dal GIP del Tribunale, Dott. Lorenzo Barracco, su richiesta del Sost. Proc. Dott.ssa Concettina Iannazzo, all’esito di indagini condotte dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza in relazione al corretto svolgimento della procedura di gara indetta dal Comune di Nicotera (bando n. 49/15) per la progettazione e l’esecuzione dei lavori di completamento, recupero e riqualificazione del water front e della pineta della frazione marina.