Non mandavano i figli a scuola, 19 denunciati nel Cosentino

Advertising

Diciannove persone sono state denunciate dai Carabinieri della compagnia di S. Marco Argentano (Cs) per inosservanza dell’obbligo di istruzione scolastica.

Si tatta di genitori, tra i quali due stranieri, esercenti la patria potesta’ su dieci ragazzi minorenni, cinque dei quali iscritti alle scuole medie e cinque al biennio delle scuole superiori. I genitori non avrebbero assicurato la partecipazione regolare dei loro figli alle lezioni , consentendo anzi assenze prolungate e arbitrarie.

Gli accertamenti sulla cui base sono scattate le denunce sono stati eseguiti dai Carabinieri delle stazioni di Fagnano Castello, Roggiano Gravina e Spezzano Albanese.

L’operazione, sottolineano gli inquirenti, e’ frutto anche della collaborazione degli organi scolastici interessati.

(AGI)