Odissea per 180 passeggeri partiti da Lamezia: volo Ryanair per Roma dirottato a Pisa per maltempo

Advertising

Hanno vissuto una vera e propria odissea i passeggeri del volo Ryanair Fr7050 partito alle 20.20 di lunedì sera da Lamezia e diretto a Fiumicino.

A causa delle condizioni meteo avverse e di una violenta perturbazione che in quelle ore ha colpito l’Italia centrale, il volo è stato infatti dirottato all’aeroporto di Pisa dove è atterrato poco prima di mezzanotte.

Chi era a bordo racconta di aver vissuto momenti anche di apprensione visto che per circa due ore l’aereo ha girato intorno a Fiumicino prima di cambiare rotta e dirigersi verso Pisa dove è atterrato non senza patemi a causa del maltempo.

Recuperati i bagagli, i passeggeri sono stati fatti salire su dei bus sostitutivi e portati finalmente a destinazione. Un’odissea durata parecchie ore e conclusa solo nel cuore della notte, quasi all’alba.

Ryanair si è scusata per l’accaduto inviando una mail a tutti i suoi clienti.