Oggi alle 16,30 Martina Franca-Cosenza. Le probabili formazioni

Antonio Vutov (foto Andrea Rosito)
Advertising

È in programma per questo pomeriggio il recupero della diciottesima giornata di Lega Pro girone C, Martina Franca-Cosenza.

L’incontro, che si sarebbe dovuto svolgere il 17 gennaio ma non disputato per impraticabilità del terreno di gioco causa neve, sarà recuperato oggi alle ore 16:30. Le due squadre vengono da un passo falso e mezzo. Di fatto il Martina nel precedente incontro è uscito sconfitto da Pagani e il Cosenza ha impattato per 1-1 contro il Catania.

Il Cosenza dovrà fare a meno di Statella e Tedeschi. Il primo fermo per infortunio e il secondo costretto ai box per squalifica che, aggiunti al lungodegente Caccetta, rappresentano la spina dorsale della corazzata rossoblù di inizio campionato. Al loro posto spazio a Pinna, schierato centrale al fianco di Blondett e Vutov largo sull’out di sinistra per sopperire all’assenza di Statella. Proprio il bulgaro è l’uomo in più di questo Cosenza e, trovando la marcatura nell’ultimo match casalingo contro il Catania, ha dimostrato di farsi valere riuscendo a scalare posizioni gerarchiche imponendosi nello scacchiere tattico del tecnico Roselli. In avanti, a fare coppia con Arrighini, potrebbe giocare l’ex Foggia Cavallaro alla prima presenza dall’inizio in maglia rossoblù. Per il resto formazione confermata con Perina tra i pali, Ciancio e Corsi sulle corsie difensive e Arrigoni con Fiordilino a comporre la diga in mezzo al campo. Sull’out destro del centrocampo giocherà Criaco.

LE PROBABILI FORMAZIONI

MARTINA FRANCA (4-3-3): Viotti; Antonazzo, Migliaccio, Marchetti, D’Alterio; Cristofari, Dianda, Kuseta; Ciotola, Diakitè, Schetter. Allenatore Giuseppe Incocciati.
COSENZA (4-4-2): Perina; Ciancio, Blondett, Pinna, Corsi; Criaco, Arrigoni, Fiordilino, Vutov; Cavallaro/Raimondi, Arrighini. Allenatore Giorgio Roselli
ARBITRO E ASSISTENTI: Francesco Fourneau della sezione di Roma 1 coadiuvato dalla coppia di guardalinee Michieli/Zanzanaro.