Omicidio avvocato Pagliuso, oggi l’autopsia domani i funerali nella chiesa del Rosario

Advertising

Sarà conferito in mattinata l’incarico per l’autopsia sul corpo dell’avvocato penalista, Francesco Pagliuso, 43 anni, ucciso in un agguato intorno alle 22:30 del 9 agosto mentre faceva rientro a casa su via Marconi.

Per tutta la giornata di ieri i militari della locale compagnia dell’Arma e del reparto operativo del comando provinciale di Catanzaro, coordinati dalla Procura della Repubblica di Lamezia Terme, hanno ascoltato i familiari dell’uomo ed esaminato documenti relativi all’attività professionale di Pagliuso, impegnato in qualità di difensore in importati processi di ‘ndrangheta.

Pagliuso era, peraltro, comproprietario di due ristoranti a Lamezia.

Effettuato l’esame autoptico, la salma verrà consegnata ai familiari per i funerali che molto probabilmente saranno celebrati nella chiesa del Rosario domani, venerdì 12 agosto, alle ore 16, con prima un saluto davanti al tribunale.

Intanto, il fascicolo sul delitto Pagliuso dovrebbe a breve passare alla DDA di Catanzaro. In un primo momento, infatti, la titolarità dell’inchiesta è stata assunta dal procuratore della Repubblica di Lamezia Terme facente funzioni, Luigi Maffia, insieme al sostituto Marta Agostini.