Operazione Alchemia: c’è di nuovo Caridi. Per Galati era stato chiesto l’arresto

Giuseppe Galati
Advertising

Stando alle prime indiscrezioni, nell’indagine che ha portato agli arresti di stamattina per l’operazione “Alchemia” sarebbero coinvolti anche  diversi politici reggini, incluso il senatore Amtonio Caridi, per il quale qualche giorno fa la Dda di Reggio Calabria ha già avanzato richiesta d’arresto alla Camera di appartenenza, nell’ambito dell’inchiesta Mammasantissima, che ha svelato la cupola massonico-mafiosa che governa la ‘ndrangheta.

Con i clan della Piana sarebbe stato in contatto anche il deputato Giuseppe Galati. Per lui, la Dda aveva sollecitato un provvedimento cautelare, ma la richiesta è stata bocciata dal gip che non ha ritenuto sufficiente il quadro indiziario a suo carico.