Orgoglio scaleota in California: grande successo per il ristorante e la squadra ciclistica “Terùn”

Buona cucina e sport. Due termini legati insieme da un unico marchio vincente: “Terùn”.

Questa è la storia dei fratelli Maico e Franco Campilongo, calabresi di Scalea (Cosenza), che con l’amico pugliese Kristyan D’Angelo, hanno concretizzato il sogno di “prendere per la gola” gli americani, attraverso il loro ristorante Terùn aperto a Palo Alto, in California, che ha riscosso un enorme successo.

Un successo che ha richiamato l’attenzione della grande stampa, dal New York Times a Repubblica. Proprio il New York Times scrisse: “In piemontese “terùn” è un termine dispregiativo per i meridionali italiani”, sottolineando che “gli intraprendenti imprenditori venuti dalla parte estrema dello stivale lo indossano come distintivo d’onore”.

Dal profondo Sud dell’Italia a Palo Alto in California, con l’orgoglio delle radici quindi; senza dimenticare e, anzi, con l’obiettivo di diffondere le nostre tradizioni enogastronomiche anche nella Silicon Valley, invertendo il significato del termine e facendolo diventare un vanto: la fierezza di essere “terùn”.

terunIl ristorante Terùn è uno dei più frequentati di Palo Alto, si mangia pizza, mozzarella di bufala e burrata, melanzane alla parmigiana e tante altre specialità made in Sud.

Ora i calabresi aspirano a nuovi traguardi: spingono con grande passione e impegno anche il progetto “bici-amici”.

Franco Campilongo coltiva questa passione già dalla gioventù. Più volte Campione Regionale Calabrese. Tante gare in montagna. Dal Parco Nazionale del Pollino alla Sila Cosentina e anche gare di downhill lungo le piste non innevate di Camigliatello Silano durante l’estate.

Destino vuole che si è trasferito proprio nella terra dove è stata concepita la montain bike. E qui insieme al cugino Giuseppe si sono ritrovati a pedalare l’asfalto delle grandi strade della California. Hanno conosciuto tanta gente e incontrato un ragazzo inglese, Alex Palmer, che li ha chiamati a far parte della SquadraSF (team creato dalla fusione della Squadra Ovest e Audi, due delle numerose formazioni amatoriali di bici esistenti nella Silicon Valley).

Terun2Adesso il team sponsorizzato da Terùn ha un nuovo nome: SquadraSF Terùn e sogna il Giro d’Italia. Il ristorante è diventato un notissimo luogo di incontro per gli appassionati del ciclismo della Silicon Valley, perché è risaputo dopo una lunga pedalata la fame arriva.

Il progetto “bici-amici” prevede di ritrovarsi la mattina a Terùn, ristorante ancora chiuso al pubblico, prendere un espresso e partire insieme all’avventura. Spesso fino all’Oceano Pacifico. Poi si torna a rifocillarsi al Terùn.

Enorme soddisfazione da parte di tutti concittadini scaleoti che sentono così un pezzo della propria terra nella grande California.

V.M.