Pedivigliano, i richiedenti asilo protestano davanti alla Prefettura

Advertising

Venticinque richiedenti asilo, attualmente ospiti del Centro di accoglienza straordinaria di Pedivigliano, stanno protestando davanti alla Prefettura di Cosenza. 

Lamentano scarsa assistenza e chiedono di parlare con il prefetto per risolvere i loro problemi.

Seguono aggiornamenti