Pignanelli, il braccio destro di Palla Palla, si difende: “Andrò dal pm”

Palla Palla e Pignanelli
Advertising

“Ho chiesto, attraverso il mio legale di fiducia, Antonio Quintieri, di essere sentito dal pm per chiarire i fatti, ai quali mi ritengo comunque assolutamente estraneo”.

Lo ha detto Gaetano Pignanelli, capo di gabinetto del Presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, indagato nell’inchiesta della Procura della Repubblica di Castrovillari, sull’utilizzo del patrimonio boschivo gestito dall’azienda Calabria Verde, ente strumentale della Regione.

Nell’inchiesta, è indagato anche Mario Caligiuri, capo struttura del Dipartimento Agricoltura della Regione.

“Esprimo comunque – ha aggiunto Pignanelli – massima fiducia nella magistratura e auspico che la vicenda si chiarisca nel più breve tempo possibile”