Povertà a Cosenza: da 7 giorni in via Rivocati accampati in una macchina

Advertising

Dopo la storia della signora Marcella, conclusasi per fortuna a lieto fine, oggi è giunta un’altra segnalazione. Da questa mattina sulle pagine dei social circolano le foto di una famiglia che vive, ormai da una settimana, in macchina a via Rivocati, insieme ai due figlioletti minorenni.

Ci siamo recati sul posto e, purtroppo, abbiamo constatato la triste realtà.

Anche loro, non avendo una dimora, si sono visti costretti a trascorrere le notti all’interno della loro auto. Una situazione alquanto drammatica, ancor di più considerando che vi sono due bimbi.

La famiglia è disperata, non ha altro posto dove stare, perciò facciamo nuovamente appello ai servizi sociali o a chiunque possa aiutarli, confidando così com’è accaduto ieri per la signora Marcella, che anche questa famiglia trovi presto una sistemazione dignitosa e appropriata per la tutela della loro salute.

V.M.