Presila: vento fresco e aria nuova

Advertising

PRESILA: VENTO FRESCO E ARIA NUOVA

di Giovanni Scarnati

In Presila stanotte ha soffiato un venticello gelido ma che portava interessanti novità.

L’affluenza alle urne è stata  alta, una media del 65,31%, con punte ad Aprigliano del 53,7%  e a Rovito, del 71,9%.

Rovito e Celico sono i paesi che più degli altri hanno risentito della gestione del territorio imposta dall’alto alla comunità locale per via della discarica e quindi perfettamente coscienti di cosa voglia dire la “clausola di supremazia” prevista dalla riforma Renzi-Boschi-Verdini se applicata.

Complessivamente questa zona della Calabria che estende i suoi territori nell’altopiano della Sila, patrimonio naturalistico da proteggere da ogni speculazione, nonostante venga battuta ad ogni tornata elettorale da  più feudatari politici con palafrenieri sbrigapratiche al seguito che approfittando dei bisogni della gente moltiplicano clientele, dimostra di stare sopra al dato regionale e dimostra una certa consapevolezza e voglia di riscatto.

Buon sangue non mente!

Non si svende la Costituzione a JP Morgan e all’ennesimo tentativo di golpe soft delle nuove  P2 (o P3 o P4) e questo i giovani della Presila cosentina lo hanno compreso bene.

“Nel suo concreto svolgimento svolgimento l’azione della P2 non ha teso nè al colpo di stato violento nè ad un progetto politico di destra come normalmente si intende ma piuttosto a stabilizzare il regime svuotandolo progressivamente di ogni capacità democratica con il trasferimento delle decisioni  in sedi altre da quelle istituzionali” –

Verbale conclusivo della Commissione di inchiesta parlamentare  sulla Loggia P2 – 1981

Diciamo che ci avevano provato di nuovo ma noi, per conto nostro e senza l’aiuto dei media locali, coltiviamo il “vizio” della memoria !

Un “Grazie” solo a “Iacchitè” perchè lo merita!

  AFFLUENZA NO SI BIANCHE \NULLE
Aprigliano 53,7 660 571 5
Pedace 70,4 663 456 7
Serra Pedace 69,8 384 186 3
Casole Bruzio 68,3 948 478 19
Spezzano Piccolo 60,2 361 629 6
SpezzanoSila 66,3 1559 869 17
Celico 65,9 877 556 14
Rovito 71,9 1150 661 14
San Pietro In G. 62,5 1225 686 12
Zumpano 64,1 884 362 6
65,31 8711 5454 103