Primavera del Cinema Italiano, vince Martone col suo “Il giovane favoloso”

Advertising

“Il giovane favoloso” di Mario Martone si e’ aggiudicato l’edizione 2015 del Festival “La Primavera del Cinema Italiano – Premio Federico II” che e’ stato consegnato al regista nel corso della serata conclusiva che si e’ svolta al Teatro Rendano di Cosenza. 

A decretare l’assegnazione del premio e’ stato il pubblico che ha attribuito il titolo di Miglior Film all’opera che vede Elio Germano protagonista nei panni di un Leopardi ribelle.

“Ritorno con piacere a Cosenza – ha detto Martone – per ricevere questo premio dal titolo evocativo, Federico II. Dedico questo riconoscimento alla societa’ di produzione parigina Paname che ha prodotto il mio film”.

Nel corso della serata il ricordo delle vittime degli attacchi terroristici di Parigi e’ stato affidato a Mimmo Calopresti e ai versi del poeta Pier Paolo Pasolini (a 40 anni dalla sua scomparsa). E’ seguita una conversazione sul cinema con Daniele Cipri’. Riconoscimenti sono andati a Mario Canale (Premio Panorami Doc), Gregorio Paonessa (Miglior Opera prima), Simona Izzo e Diego Abatantuono (Promozione del Cinema Italiano) e Francesco Munzi (Premio Speciale Federico II).

Assegnati anche tre Telesio d’argento a Daniele Cipri’, Paola Ferrari e Gianluca Misiti. Tra gli ospiti della serata finale anche gli attori Carolina Crescentini, Gualtiero Burzi, Cecilia Zingaro e Salvatore Striano.