Provincia, Di Natale: “Non mi faccio intimidire da Occhiuto”. Presentato un esposto in procura

Graziano Di Natale
Advertising

Alla Provincia ormai è guerra senza esclusione di colpi tra Occhiuto e Di Natale.

Il consigliere anziano che ritiene di avere la legge dalla sua parte e che stamattina era andato in Provincia per prendere possesso del suo ufficio ha trovato le barricate di Occhiuto.

“Se Occhiuto e i suoi burocrati pensano di intimidirmi – ha scritto poco fa Di Natale su FB – hanno sbagliato indirizzo.
Intanto ho provveduto ad avvisare, questa mattina, la Questura di Cosenza, che vi è una illegittima interferenza nelle esercizio delle mie funzioni con una occupazione fisica delle stanze della Provincia di Cosenza.

Poi ho protocollato la presa d’atto della decadenza di tutta la burocrazia esterna nominata da Occhiuto e pagata dai cittadini”.

Di Natale ha anche reso noto di avere presentato un esposto sulla vicenda alla procura di Cosenza.