Provincia, Guglielmelli (PD): “Forzatura da parte di Occhiuto”

Luigi Guglielmelli
Advertising

“Occhiuto, a nostro avviso, sta facendo una forzatura”.

Lo ha detto Luigi Guglielmelli segretario provinciale di Cosenza del PD, intervenendo in merito alla legittimità del presidente della Provincia Mario Occhiuto di rimanere alla guida dell’ente, facendo leva sugli articoli 32 e 37 dello Statuto.

“La legge nazionale e le sentenze – ha continuato Guglielmelli – dicono che non può essere reintegrato a presidente della Provincia il sindaco che è stato sfiduciato. Quindi farsi scudo dello statuto è una forzatura. L’appello al sindaco Occhiuto è quello di non mortificare ulteriormente l’istituzione, ma di indire le elezioni e lui potrà ricandidarsi, e saranno gli elettori a decidere. Non capisco questa volontà di non lasciare la poltrona”.