Provincia, tra Occhiuto e Di Natale la Prefettura se ne lava le mani

Advertising

“Alla luce delle disposizioni della legge Delrio, disciplinante le Province quali Enti di II livello, non è ravvisabile, in materia, competenza alcuna in capo ai Prefetti”.

E’ quanto si legge in una nota della Prefettura di Cosenza “in merito alla nota e complessa problematica afferente l’Amministrazione provinciale di Cosenza” ed in particolare la presidenza.

“Purtuttavia – prosegue la nota – il Prefetto di Cosenza, anche a seguito di specifiche richieste di intervento, ha puntualmente rappresentato la vicenda al Ministero dell’Interno e al Ministero degli Affari Regionali, fornendo costanti aggiornamenti, al fine di conoscere l’avviso dei medesimi per la definizione del caso in conformità alle vigenti disposizioni di legge, assicurando al contempo la propria disponibilità alla ricerca di una definitiva soluzione”.

(ANSA)