Referendum e matite cancellabili: 4 i casi segnalati nel Cosentino

Advertising

Sono quattro, al momento, i casi di matite “anomale” date in dotazione ai seggi per il voto al referendum costituzionale segnalati in provincia di Cosenza.

La presenza di matite non indelebili, il cui tratto è cancellabile, è stata rilevata in due sezioni elettorali a Rende e in altri due comuni della provincia di Cosenza. Le operazioni di voto stanno comunque proseguendo regolarmente.

(ANSA)