Regione Calabria, incantesimi ed apparizioni dopo gli articoli di Iacchite’

Advertising

INCANTESIMI ED APPARIZIONI ALLA REGIONE CALABRIA

Iacchite’ domenica scorsa ha pubblicato un articolo dal titolo “Regione, decreti civetta e camuffati per i soliti amici degli amici” (http://www.iacchite.com/regione-decreti-civetta-camuffati-soliti-amici-degli-amici/).

Si è potuto riscontrare che nel terz’ultimo capoverso viene citato il decreto dirigenziale N. 2543 del 09/03/2017, relativo ad una quarta liquidazione, a componenti di commissioni d’esame per corsi di formazione professionale per dipendenti regionali, che nonostante quanto previsto dall’art. 5 del D. Lgs 33 del 2013, non è stato mai pubblicato né sul sito regionale di decreti e delibere e né sul BUR Calabria, tant’è che è stato oggetto di istanza d’accesso civico da parte di un noto cittadino catanzarese che fin dai primi giorni del mese di aprile 2017 lamentava la mancata risposta ed evasione della sua richiesta, fatto gravissimo passibile di querela.

Ebbene, da un controllo effettuato a distanza di 24 ore dalla pubblicazione del nostro articolo, sopra menzionato, sapete cos’è successo?

Che quasi per incanto il predetto decreto è improvvisamente apparso sul sito ove vengono pubblicati i decreti e le delibere regionali.

E’ già una gran cosa che dopo sei mesi di ritardo il semplice ma preciso articolo di Iacchite’ sia riuscito a sbloccare una situazione che stava diventando incresciosa.

Finalmente, forse ci si è convinti che è ormai arrivato il tempo giusto per porre fine alle “anomalie”, chiamiamole così, fin qui riscontrate?

Bravi ragazzi, continuate sempre così e forse riacquisterete un po’ di fiducia da parte dei dipendenti e del popolo calabrese.