Regione, uffici stampa (vergognosamente) illegali: esposto alle Procure e alla Corte dei Conti

Oldani Mesoraca e Palla Palla
Advertising

Abbiamo presentato un esposto alle Procure della Repubblica di Catanzaro e Reggio Calabria e alla Procura regionale presso la Corte dei Conti per denunciare l’illegalità, e non già l’illegittimità, dei due uffici stampa della Giunta e del Consiglio Regionale.
Per quanto riguarda la Giunta regionale riteniamo gravissima la situazione del signor Rocco Oldani Mesoraca, che risulta caporedattore nonostante si sia dimesso il 1995 dalla pubblica amministrazione.
Ancora più grave è l’atteggiamento di Oliverio che finge di non vedere ciò che è dinanzi agli occhi di tutti.
Stessa gravissima illegalità si sta consumando al Consiglio Regionale con cinque giornalisti super pagati che risultano assunti a tempo indeterminato senza aver mai nemmeno affrontato una selezione.
In questo caso riteniamo l’ufficio di Presidenza e il Segretario Generale correi di una serie di abusi che continuano a essere perpetrati in danno della legge e nel silenzio dei sindacati
Lista per Cosenza