Rende, ancora un gran colpo: arriva il portiere Forte

Advertising

RENDE – Il Rende calcio comunica di aver trovato l’accordo con il portiere Francesco Forte, classe 1991, che da oggi è a disposizione del tecnico Bruno Trocini nel ritiro di Villaggio Palumbo.

Forte, nativo di Campora San Giovanni, ha alle spalle un curriculum importante con 233 presenze nei campionati professionistici divisi tra la vecchia serie C2 e l’attuale Lega Pro e 16 gettoni in serie D. A lui la società ha deciso di affidare le chiavi della porta biancorossa vista la grande esperienza maturata nel corso degli anni e soprattutto l’affidabilità tra i pali.

Cresciuto calcisticamente nella Vigor Lamezia, successivamente ha indossato le maglie di Gavorrano, Aversa Normanna e Maceratese con cui ha disputato gli ultimi due campionati di Lega Pro.

«Sono molto felice di aver fatto questa scelta, da subito abbiamo trovato unità di vedute con il presidente tanto che la trattativa è stata chiusa in pochi minuti. Non vedo l’ora di mettermi a disposizione del mister e conoscere i nuovi compagni con la promessa che non mancherà mai il massimo impegno e la massima serietà. Voglio dare il mio contributo al ritorno del Rende nei professionisti».

Felice per l’esito della trattativa il presidente del Rende calcio Fabio Coscarella che non nasconde una certa soddisfazione.

«L’ingaggio di Forte si inquadra non solo nell’ottica di potenziamento della squadra in vista del torneo di Lega Pro ma anche nella volontà di far indossare la maglia biancorossa a calciatori che provengono dal nostro territorio che ben si sposano con la filosofia del Rende Calcio. Siamo convinti di aver preso un giocatore che darà un contributo importante in termini di esperienza e affidabilità».