Rende, buche e degrado in contrada Cucchiano: ferito un motociclista

Carissimo direttore,

tempo fa ti abbiamo scritto chiedendoti di pubblicare un articolo su via Somalia, in contrada Cucchiano di Rende, per evidenziare il degrado del quartiere.

La strada è davvero pericolosissima da percorrere, in quanto piena di grosse buche, il manto è sdrucciolevole ovunque e, poiché il nostro caro e amato sindaco non ci fa mancare niente (si fa per dire), abbiamo anche frane, mancanza di illuminazione pubblica nella maggior parte della strada, erba alta che impedisce la libera visuale per gli automobilisti, abbandono di rifiuti e compagnia bella.
Ti ringrazio per aver scritto l’articolo qualche mese fa, e di aver citato la via Somalia anche in altri articoli dove si parlava di degrado urbano.

Dopo di voi, anche il Quotidiano della Calabria e la Gazzetta del Sud hanno fatto altrettanto.

bchStamattina, alle ore 12.15 circa, sulla predetta strada, a causa di una delle pericolose buche, un motociclista (il signor Fiore), ha avuto un incidente abbastanza grave, tanto da dover giungere sul posto i sanitari del 118 per prestargli soccorso. Per fortuna non è in pericolo di vita ma di certo avrebbe preferito evitare quanto è accaduto.

Cosa dobbiamo fare per far terminare l’assurdo menefreghismo nei nostri confronti da parte dell’amministrazione comunale e dell’assessore alla manutenzione Pia Santelli?

Il Comitato dei residenti