Rende, furto nella scuola elementare di Santo Stefano

Advertising

Furto nella notte nella scuola elementare di Santo Stefano di Rende.

Stamattina, all’apertura della scuola, il personale ha avuto una brutta sorpresa ed ha dato immediatamente l’allarme chiamando i carabinieri. Dalle prime sommarie informazioni che si apprendono (ovviamente non c’è un sistema di sorveglianza…), si tratterebbe di una refurtiva di notevole valore: computer e vari accessori tecnologici. Sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri di Rende.

Non è un mistero che anche a Rende così come a Cosenza è in atto una recrudescenza della criminalità. Tantissimi i furti negli appartamenti ma anche nelle stesse scuole.
Il sindaco Manna, pessimo e sempre più impresentabile, pensa a regalare assessorati al posto di garantire la sicurezza in città, anche in quella Santo Stefano che viene classificata come quartiere “bene” della borghesia cittadina.