Rende, stasera a Monopoli per stupire ancora

Dopo la brillante vittoria nel derby contro il Catanzaro, il Rende si concentra sul match di questa sera (calcio d’inizio alle ore 20,30) contro il Monopoli al “Veneziani”. Squadra in salute, quella di Modesto, forte anche dei due risultati ottenuti e di una interpretazione tattica del 3-4-3 che proietta la formazione biancorossa ad un livello importante. Ma nonostante tutto il tecnico non intende esaltarsi preferendo tenere un profilo basso ma comunque consapevole del lavoro che sta portando avanti.

«Dobbiamo concentrarci solo ed esclusivamente sul Monopoli senza pensare a quello che abbiamo già fatto – afferma il tecnico Modesto –. Sappiamo di affrontare una squadra ben strutturata che viaggia sul filo della continuità e che sicuramente vorrà fare bella figura davanti ai suoi tifosi. Ho visto che giocano un buon calcio e dovremo essere bravi a non concedere troppi spazi».Un Rende che sta stupendo un po’ tutti per risultati ma soprattutto qualità di gioco. Le idee tattiche di Modesto sono state ben assimilate dalla squadra che lo sta seguendo in maniera maniacale. «Stiamo lavorando bene portando avanti un discorso tattico importante. La squadra ha recepito i concetti che propongo e sono convinto che partita dopo partita possiamo migliorare – conclude Modesto –. Affronteremo il Monopoli con la stessa determinazione con cui abbiamo affrontato il Catanzaro puntando ad ottimizzare le nostre possibilità». Il tecnico Francesco Modesto ha intanto convocato 23  giocatori:

PORTIERI
1 Savelloni, 22 Borsellini, 12 Palermo

DIFENSORI
13 Germinio, 3 Maddaloni, 6 Minelli, 23 Sabato, 5 Sanzone, 24 Calvanese

CENTROCAMPISTI
21 Awua, 17 Blaze, 4 Cipolla, 14 Di Giorno, 16 Franco, 8 Godano, 20 Laaribi, 2 Viteritti

ATTACCANTI
15 Giannotti, 7 Gigliotti, 10 Actis Goretta, 11 Rossini, 9 Vivacqua, 18 Achik

LE PROBABILI FORMAZIONI DI MONOPOLI-RENDE

MONOPOLI (3-5-2): Pissardo; Bei, Gatti, Mercadante; Fabris, Scoppa, Sounas, Zampa, Donnarumma; De Angelis, Mendicino. All. Scienza

RENDE (3-4-3): Savelloni; Germinio, Minelli, Sabato; Viteritti, Awua, Franco, Blaze; Giannotti, Rossini, Vivacqua. All. Modesto