Rende, usava l’energia elettrica grazie a un bypass: arrestato 26enne

Advertising

Usava l’energia elettrica con un bypass, così per un uomo di 26 anni sono scattate le manette. Nel corso di un controllo del Nor di Rende, i carabinieri hanno perquisito la casa dell’uomo, già sottoposto ai domiciliari, e avrebbero accertato che il 26enne avrebbe usato l’energia elettrica per la propria casa, usando un bypass collegato direttamente al contatore delle scale del palazzo.

Sul posto intervenivano anche tecnici specializzati che hanno staccati l’impianto artigianale e disattivato la fornitura di energia elettrica. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Rende, in attesa del rito direttissimo fissato per la mattinata odierna.