Rose, arrestato 48enne per stalking

Advertising

A Rose (CS), i militari delle Stazioni Carabinieri di Rose e Montalto Uffugo, hanno tratto in arresto un 48enne di Corigliano Calabro (CS), per i reati di atti persecutori, danneggiamento e furto.

I militari operanti, su richiesta della vittima, intervenivano in contrada Petraro presso l’abitazione della donna ove poco prima, l’ex compagno, le aveva dapprima bucato le ruote dell’autovettura e successivamente dopo essersi introdotto con la forza all’interno dell’abitazione, sfondando una finestra, e averle rubato i documenti, l’aveva minacciata di morte.

Solo il tempestivo intervento degli operanti scongiurava un probabile violento epilogo. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, veniva trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia Carabinieri di Rende in attesa di rito direttissimo fissato per la mattinata odierna.