Rossano, scontro pullman-auto sulla maledetta 106: muore un insegnante

Advertising

Tragico incidente mortale poco dopo la mezzanotte nei pressi di Rossano su quella maledetta strada statale 106, non a caso definita da tutti la “strada della morte”.

Un pullman della ditta Romano Autolinee e un’auto, una Audi A4 grigia, si sono scontrati frontalmente per cause in corso di accertamento di fronte al Bowling nel territorio del comune di Rossano. L’auto proveniva da Corigliano, in direzione opposta a quella del pullman.

La Audi A4 grigia si è accartocciata e l’uomo che era alla guida è morto incastrato tra le lamiere.

La vittima era un insegnante di Rossano. Si chiamava Francesco De Salvo ed aveva 61 anni. La salma di De Salvo è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Rossano mentre i due mezzi sono stati sequestrati.

Nell’urto sei dei 35 passeggeri del mezzo sono rimasti lievemente feriti.

Sul posto i vigili del fuoco, la polizia stradale, il personale dell’Anas e anche i carabinieri della Compagnia di Rossano.