San Calogero, scontro auto-moto: un ragazzo in prognosi riservata a Catanzaro

Advertising

Uno dei due ragazzi è in gravi condizioni ed è stato trasportato all’ospedale di Catanzaro in elisoccorso. Carabinieri sventano tentativo di coprire i protagonisti dell’incidente

Incidente stradale a San Calogero, nel Vibonese. Uno scooter sul quale viaggiavano due giovani di 24 anni (Antonio Grillo e Michele Paglianiti), per cause ancora in fase di accertamento, ha impattato contro un’auto in via Aldo Moro.

L’impatto si è verificato nei pressi di un incrocio, nel centro abitato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Stazione e i sanitari del 118, giunti per prestare i primi soccorsi. Uno dei due ragazzi, Antonio Grillo, è in condizioni gravi, motivo per il quale è stato trasportato all’ospedale di Catanzaro in elisoccorso. L’altro giovane si trova invece all’ospedale di Vibo Valentia.

Giunti sul posto i carabinieri, agli stessi erano stati indicati come alla guida dell’auto due giovani sposini ed in particolare una donna.

I militari dell’Arma della locale Stazione, diretti dal maresciallo Giampiero Genovese, non hanno però creduto a tale versione e dalla prosecuzione delle indagini è emerso che a causare l’incidente sarebbero stati due soggetti noti alle forze dell’ordine che avrebbero cercato di nascondere le proprie responsabilità. I carabinieri stanno provvedendo alla loro identificazione per l’adozione dei provvedimenti del caso.

Fonte: Zoom 24