San Lorenzo Bellizzi, tragica morte di un 38enne

Advertising

Un giovane di 38 anni, Pietro Cersosimo, è morto la scorsa notte a San Lorenzo Bellizzi. Il corpo carbonizzato è stato scoperto ieri da alcuni passanti attirati dall’alto volume del televisore. Cersosimo, secondo quanto è stato accertato, stava vedendo in un magazzino la partita di Coppa Italia Juventus-Atalanta quando, forse a causa di un malore, è caduto nel fuoco. Orfano di entrambi i genitori, Cersosimo, che viveva da solo, pare soffrisse da tempo di crisi epilettiche.

Fonte: Ottoetrenta