Sanità, cittadini inferociti a Rossano: Palla Palla si dà malato, Pacenza assediato per ore

Pacenza e Oliverio
Ore di tensione ieri sera a Rossano, dove la gente inferocita per la pessima situazione della sanità, avrebbe voluto la testa di politici senza scrupoli e senza coglioni come Palla Palla, al secolo Mario Oliverio e Franco Pacenza.
Palla Palla, con il suo solito “coraggio”, ha disertato il programmato consiglio comunale sulla sanità e ha mandato il “burattino” cioé Pacenza.
Advertising

Il consiglio comunale a Rossano sulla sanità chiesto dalle opposizioni, dunque, era molto atteso ma (guarda un pò le coincidenze) Oliverio ieri si è ammalato ed avrebbe la febbre a 40 (mmucca liu’!). Sarà perchè aveva avuto sentore dell’accoglienza?

Fatto sta che ha mandato il suo fidato tirapiedi, Pacenza, il quale però non aveva fatto i conti con il famoso elastico che tira tira alla fine si spezza e ieri sera per Pacenza si è proprio spezzato.

La gente inferocita ha cercato di mettergli le mani addosso e di sfogare su di lui la rabbia repressa da anni. Ovviamente il consiglio comunale non si è tenuto e Pacenza è stato costretto ad aspettare diverse ore prima di uscire dal palazzo comunale.