Scherma, Martire porta la Calabria al successo nella 1^ prova del GPG

Advertising

Organizzata dal Club Scherma Cosenza si è tenuta a Rende la 1ª Prova Interregionale GPG 2016-17, andata in scena presso il palazzetto del CUS Unical il 5 e 6 novembre. Oltre 200 gli atleti in gara, in rappresentanza di oltre venti società schermistiche provenienti da Calabria, Basilicata, Molise e Puglia.

L’unica vittoria per la Calabria porta la firma di Francesco Martire (Club Scherma Cosenza) nella categoria Maschietti, autore di una prova impeccabile che l’ha visto dominare sin dai gironi di qualificazione. Nella stessa categoria si è piazzato al 3° posto Matteo Caligiuri (Club Scherma Cosenza) colorando così il podio di rossoblù.

Fra gli atleti calabresi hanno conquistato il podio nelle varie specialità di fioretto, spada e sciabola anche Chiara Cosentino (Accademia della Scherma RC), Aida Fragale (Platania Scherma), Siria Iannazzo (Circolo Scherma Lametino), Sara Greco (Circolo Scherma Lametino), Giacinto Torquato (Circolo Scherma Lametino), Rocco Rizzo (Circolo Scherma Lametino), Giulia Marra (Accademia della Scherma RC), Simone Cerbella (Polisportiva Scherma Corigliano), Alberto Madeo (Polisportiva Scherma Corigliano), Carla Alessi (Circolo Scherma Lametino), Lorenza Tarsitano (Circolo Scherma Lametino), Chiara Gigliotti (Circolo Scherma Lametino), Elide Filice (Accademia di Scherma Calabrese).

Il presidente del Club Scherma Cosenza, Luigi Perri, commenta con entusiasmo la riuscita della manifestazione: “L’aver ospitato una competizione di tale prestigio e dai numeri così importanti ci rende orgogliosi come organizzatori e come rappresentanti della scherma calabrese in generale.

Questo evento ha dimostrato come il movimento della scherma nella nostra regione sia in piena crescita e, anche grazie alla sempre più stretta collaborazione fra le varie società locali, sono sicuro che la nostra bella Calabria potrà ospitare sempre più spesso eventi di tale portata, se non ancora più importanti. Come presidente del Club Scherma Cosenza voglio ringraziare tutti i nostri ragazzi che hanno partecipato alla buona riuscita di questi due giorni di gare gestendo ogni minimo dettaglio dell’evento.”

premopI RISULTATI DEGLI ATLETI CALABRESI DIVISI PER CATEGORIA

Maschietti fioretto, 1° Martire Francesco (Club Scherma Cosenza), 3° Caligiuri Matteo (Club Scherma Cosenza), 5° Romio Francesco (Polisportiva Scherma Corigliano), 6° De Luca Antonio (Club Scherma Cosenza), 7° Vallin Lorenzo (Club Scherma Lamezia), 8° Perri Francesco (Polisportiva Scherma Corigliano), 9° Esposito Federico (Platania Scherma), 10° Cordova Lorenzo (Accademia della Scherma RC), 11° Bruno Giuseppe (Platania Scherma), 15° Malavolta Emanuele (Polisportiva Scherma Corigliano), 16° Cuzzola Francesco (Accademia della Scherma RC), 17° Calabrò Alessandro (Scherma Reggio), 18° Salimbeni Antonio (Polisportiva Scherma Corigliano), 19° Cianflone Antonio (Platania Scherma), 20° Augello Luca (Club Scherma Lamezia), 21° Aloi Andrea (Accademia della Scherma RC), 22° Vinci Federico (Accademia della Scherma RC);

Bambine fioretto, 2ª Cosentino Chiara (Accademia della Scherma RC), 3ª Fragale Aida (Platania Scherma), 5ª Schiava Sofia (Accademia della Scherma RC), 7ª De Carlo Agata (Polisportiva Scherma Corigliano);

Maschietti spada, 7° Dodaro Francesco (Club Scherma Cosenza), 8° Alampi Samuele (Scherma Reggio), 12° Martire Francesco (Club Scherma Cosenza), 13° Cordova Vincenzo (Accademia della Scherma RC);

Bambine spada, 6ª Cosentino Chiara (Accademia della Scherma RC), 7ª Viglianisi Ivana (Scherma Reggio), 8ª Vitrioli Maria Josè (Scherma Reggio), 10ª Schiava Sofia (Accademia della Scherma RC), 11ª Sciacca Sofia (Club Scherma Cosenza);

Maschietti sciabola, 5° Pujia Angelo (Circolo Scherma Lametino);

Bambine sciabola, 2ª Iannazzo Siria (Circolo Scherma Lametino), 3ª Greco Sara (Circolo Scherma Lametino);

Giovanissimi fioretto, 14° Labonia Filippo (Polisportiva Scherma Corigliano), 15° Caracciolo Antonio Pio (Polisportiva Scherma Corigliano), 17° Felicissimo Tommaso (Scherma Reggio), 18° Grasso Rosario (Scherma Reggio), 21° Paone Gianluca (Club Scherma Lamezia);

Giovanissime fioretto, 5ª Marra Giulia (Accademia della Scherma RC), 6ª Piazza Teodora (Club Scherma Cosenza), 7ª Campolongo Sara (Club Scherma Cosenza);

Giovanissimi sciabola, 3° Torquato Giacinto (Circolo Scherma Lametino), 3° Rizzo Rocco (Circolo Scherma Lametino), 5° Perri Marco (Circolo Scherma Lametino);

Giovanissimi spada, 9° Ferrara Ernesto (Club Scherma Cosenza), 10° Belvedere Luigi (Accademia della Scherma RC), 11° Ferraro Adelio (Club Scherma Cosenza), 12° Chiarella Mattia (Club Scherma Cosenza), 13° Vita Antonio (Scherma Reggio), 14° Italiano Davide (Scherma Reggio);

Giovanissime spada, 3ª Marra Giulia (Accademia della Scherma RC), 6ª Campolongo Sara (Club Scherma Cosenza), 8ª Iriti Arianna (Scherma Reggio), 9ª Nucera Ilaria (Accademia della Scherma RC), 10ª Verdirame Antonia (Accademia della Scherma RC);

Allievi-Ragazzi fioretto, 3° Cerbella Simone (Polisportiva Scherma Corigliano), 3° Madeo Alberto (Polisportiva Scherma Corigliano), 5° Franco Anthony (Club Scherma Cosenza), 8° Paga Samuele (Scherma Reggio), 9° Moraca Niccolò (Club Scherma Cosenza), 12° Vangieri Luca (Polisportiva Scherma Corigliano), 13° Miniaci Alfredo (Club Scherma Cosenza), 14° Valletta Giuseppe (Club Scherma Lamezia), 17° Maida Luigi (Accademia della Scherma RC), 18° Ragalmuto Garito Marco (Club Scherma Lamezia);

Ragazze-Allieve fioretto, 8ª De Marco Graziana (Polisportiva Scherma Corigliano), 10ª Costantino Giada (Scherma Reggio), 13ª Rinaldi Martina (Club Scherma Cosenza), 15ª Cordova Valeria (Accademia della Scherma RC), 16ª Pellicanò Asia (Accademia della Scherma RC), 17ª Serrao Anna (Accademia della Scherma RC);

Ragazzi-Allievi sciabola, 8° Notaro Francesco (Circolo Scherma Lametino), 14° Venneri Antonino (Circolo Scherma Lametino), 15° De Gori Matteo (Circolo Scherma Lametino), 17° De Sarro Luigi (Circolo Scherma Lametino), 18° Carnovale Scalzo Antonio (Circolo Scherma Lametino);

Ragazze-Allieve sciabola, 2ª Alessi Carla (Circolo Scherma Lametino), 3ª Tarsitano Lorenza (Circolo Scherma Lametino), 3ª Gigliotti Chiara (Circolo Scherma Lametino), 5ª Falvo Beatrice (Circolo Scherma Lametino), 6ª Giovannone Sofia (Circolo Scherma Lametino), 10ª Morana Martina;

Ragazzi-Allievi spada, 6° Valente Gustavo (Club Scherma Cosenza), 8° Miniaci Alfredo (Club Scherma Cosenza), 9° Moraca Niccolò (Club Scherma Cosenza), 10° Fonte Alessandro (Accademia della Scherma RC), 11° Franco Anthony (Club Scherma Cosenza), 13° Vignale Marco (Accademia di Scherma Calabrese), 15° De Luca Giovanni (Club Scherma Cosenza), 16° Straface Domenico (Club Scherma Cosenza), 17° Tedesco Giorgio (Accademia della Scherma RC), 18° Sarcone Dario (Accademia di Scherma Calabrese), 19° Trinni Ugo (Club Scherma Cosenza), 20° Lenti Niccolò (Club Scherma Cosenza), 21° Marcianò Filippo (Scherma Reggio);

Ragazze-Allieve spada, 3ª Filice Elide (Accademia di Scherma Calabrese), 6ª Serrao Anna (Accademia della Scherma RC), 7ª Costantino Giada (Scherma Reggio), 8ª Gatto Flavia (Club Scherma Cosenza), 9ª Scialabba Ylenia (Accademia di Scherma Calabrese), 10ª Pellicanò Asia (Accademia della Scherma RC), 11ª Sassi Denise (Scherma Reggio), 12ª Perri Marina (Accademia di Scherma Calabrese), 13ª Cordova Valeria (Accademia della Scherma RC).

Nel corso della manifestazione è stata organizzata anche una gara promozionale per le categorie Esordienti-Prime Lame (8-9 anni), alla quale hanno partecipato 35 bambini che hanno iniziato il loro percorso verso le competizioni agonistiche.

A premiare gli atleti sono intervenuti Francesca Stancati, delegato CONI Cosenza, Matteo Starace, presidente comitato regionale FIS Puglia, Maria Fedele, delegato FIS Calabria, Mauro Monteforte, delegato FIS Cosenza e Lucio Martina, delegato FIS Lecce.

Il circuito GPG Under 14 si sposta ora in campo nazionale, le prossime prove sono previste a Montecatini Terme, Ravenna e Ancona nei mesi di novembre e dicembre. La 2ª gara interregionale si svolgerà invece i primi giorni del nuovo anno.