Scherma, sabato e domenica a Rende la prima prova interregionale Under 14

Advertising

La stagione 2016-2017 degli schermidori del Gran Premio Giovanissimi Under 14 riparte con la 1ª Prova Interregionale che torna a disputarsi in Calabria, presso il palazzetto del CUS Unical a Rende nei giorni 5 e 6 Novembre con inizio alle ore 9.

La manifestazione vedrà in gara più di 250 atleti, maschili e femminili, provenienti dalla Calabria, dalla Basilicata e dalla Puglia, i quali si daranno battaglia nelle specialità del fioretto, della spada e della sciabola. In entrambe le giornate si svolgerà inoltre una gara promozionale riservata alle categorie Esordienti-Prime Lame (9-10 anni), molti dei quali debutteranno per la prima volta in pedana.

Nutrita la partecipazione del Club Scherma Cosenza, società organizzatrice dell’evento, che schiererà ben 24 atleti del vivaio giovanile.

Per la Calabria saranno presenti anche le società di Rogliano, Paola, Corigliano, Lamezia Terme, Platania e Reggio Calabria. La competizione fa parte del calendario federale ed è valida per la qualificazione ai Campionati Italiani GPG 2017.

L’ingresso è libero: sarà l’occasione per conoscere dal vivo uno sport che da sempre regala all’Italia tante soddisfazioni in campo mondiale.