Scossa di terremoto magnitudo 3.4 nel Lametino alle 18,48

Advertising

L’Istituto di geologica e vulcanologia ha registrato il terremoto di magnitudo 3.4  ad una profondità di 27 km e localizzato a pochi chilometri da Carlopoli e Panettieri

Una scossa di terremoto 3.4 è stata avvertita alle 18.48 nelle province di Catanzaro, Crotone e Cosenza. Il sisma è stato registrato ad una profondità di 27 km. Il terremoto è stato localizzato nelle zone di Catanzaro, Cosenza, Crotone e Lamezia Terme.

L’Istituto nazionale di geologia e vulcanologia ha localizzato l’epicentro a tre chilometri da Carlopoli, in provincia di Catanzaro, e Panettieri, in provincia di Cosenza.

Il sisma è stato avvertito chiaramente anche nei comuni del Lametino come Serrastretta, Cicala, San Pietro Apostolo e nella zona del Reventino tra Decollatura e Soveria Mannelli.

A Lamezia Terme la scossa è stata avvertita in maniera lieve.

 

Il terremoto è stato localizzato a 13 chilometri da Lamezia Terme, a 19 chilometri da Catanzaro, a 33 chilometri da Cosenza e a 59 chilometri da Crotone.