Serie B, il Crotone strapazza il Foggia (4-1): risultati e classifica della 2^ giornata

Il Crotone riscatta il ko dell’esordio sul campo della capolista Cittadella (unica a 6 punti) e conquista i primi 3 punti della stagione, mentre il Foggia – partito con 8 punti di penalizzazione e con la vittoria casalinga al debutto contro il Carpi – resta a -5.

Sfida amarcord per Stroppa, grande ex della sfida, che è costretto a lasciare a casa lo squalificato Golemic e in infermeria Barberis e Vaisanen. Il tecnico dei calabresi sceglie il 3-5-2 con Simy-Nalini tandem offensivo. Dall’altra parte Grassadonia si schiera con il 3-4-3 e lancia tra i titolari i rientranti Agnelli e Mazzeo. Il match si sblocca alla mezzora:  grandissimo cross di Martella dalla sinistra e piattone destro di Faraoni che la piazza sotto le gambe di Bizzarri. Si va al riposo sull’1-0 ma i calabresi al rientro in campo cercano di chiudere subito i conti e al 49’ è Firenze a raddoppiare su assist di Budimir. Il Foggia accusa il colpo e al 54’ incassa ancora: a firmare il tris è Nalini, che vede Bizzarri mal posizionato e lo supera con il destro. La partita ora non ha più storia e al 65’ Rohden serve il poker: azione in velocità tra il mediano e Nalini che gli restituisce la sfera in piena area di rigore, controllo e destro sul secondo palo con un Bizzarri non impeccabile. E a rovinare la festa dei tifosi di casa non basta la rete della bandiera foggiana segnata da Mazzeo al 93′.

CROTONE-FOGGIA 4-1

CROTONE: Cordaz; Cuomo, Sampirisi, Marchizza; Faraoni, Rohden, Benali, Firenze, Martella (78’ Molina); Budimir (70’ Simy), Nalini (82’ Stoian). A disp.: Festa (GK), Figliuzzi (GK), Curado, Crociata, Zanellato, Valietti, Spinelli. All. Stroppa

FOGGIA: Bizzarri; Tonucci (76’ Ranieri), Camporese, Martinelli; Loiacono (52’ Gori), Agnelli, Carraro, Kragl; Chiaretti, Cicerelli (86’ Gerbo), Mazzeo. A disp.: Noppert (GK), Sarri (GK), Cavallini, Rubin, Boldor, Arena, Ramè. All. Russo (Grassadonia squalificato)

Arbitro: Minelli di Varese

Reti: 31’ Faraoni (C), 49’ Firenze (C), 54’ Nalini (C), 65’ Rohden (C), 90’ +3 Mazzeo su rigore (F)

NOTE: spettatori: 5.711. Ammoniti: 11’ Tonucci (F), 34’ Benali (C)

RISULTATI SECONDA GIORNATAPalermo-Cremonese 2-2, Carpi-Cittadella 0-1, Cosenza-Verona annullata, Padova-Venezia 1-0, Spezia-Brescia 3-2, Crotone-Foggia 4-1, Lecce-Salernitana 2-2, Perugia-Ascoli 2-0, Pescara-Livorno 2-1

CLASSIFICA

Cittadella punti 6;

Padova, Perugia, Pescara 4;

Crotone, Spezia e Venezia 3;

Cremonese, Palermo, Lecce, Salernitana 2;

Benevento, Ascoli, Cosenza, Verona, Brescia 1;

Livorno, Carpi 0;

Foggia -5