Serie C, risultati e classifica della 13^ giornata: il Cosenza risale

Advertising

Il Cosenza, con la vittoria in trasferta sull’Akragas, sale a 12 punti e si lascia alle spalle cinque squadre. Certo, ancora è presto per dire che la crisi è alle spalle ma si tratta di un ottimo passo avanti. Sabato 11 novembre i Lupi affronteranno al “Marulla” la Juve Stabia (ore 18,30), che ieri ha pareggiato in casa con la Virtus Francavilla. Il Rende invece, come da pronostico, viene battuto e anche pesantemente a Trapani per 4-0 ma grazie alle concomitanti sconfitte di Reggina e Matera rimane ancora in zona play off. Sabato prossimo altra proibitiva trasferta sul campo del Monopoli, una delle rivelazioni del campionato. In vetta vincono Lecce e Catania con i salentini sempre al  comando con 5 lunghezze di vantaggio.

RISULTATI 13^ GIORNATA SERIE C GIRONE C

Akragas-Cosenza 0-2 (4′ Statella, 30′ Bruccini)

Paganese-Catania 2-5 (33′ Regolanti, 49′ Di Grazia, 62′ Ripa, 78′, 89′ rig. Lodi, 83′ rig. Scarpa; 86′ Aya)

Sicula Leonzio-Fidelis Andria 1-1 (42′ Lattanzio; 81′ rig. Arcidiacono)

Trapani-Rende 4-0 (4′ Evacuo, 15′ Murano, 54′ Silvestri, 80′ Fazio)

Reggina-Siracusa 0-2 (23′ Bernardo, 31′ De Vito)

Lecce-Casertana 2-1 (53′ Di Piazza, 82′ Galli; 87′ Riccardi)

Juve Stabia-Virtus Francavilla 1-1 (45′ Simeri; 62′ aut. Bachini)

Bisceglie-Matera 2-1 (58′ rig. Azzi, 72′ Casoli; 90′ Jovanovic)

Catanzaro-Monopoli 1-0 (6° Letizia)