Serie D: impresa del Castrovillari a Palmi, il Rende pareggia in casa

Advertising

L’Igea Virtus soffre ma alla fine riesce ad ottenere la sua undicesima vittoria stagionale. Frattese ko 2-1: gli ospiti si portano in vantaggio con Costanzo al 7’, ma nella ripresa i siciliani rimontano. Al 62’ ci pensa Lescano a pareggiare i conti e, quando la partita sembrava ormai destinata a concludersi sull’1-1, arriva all’89’ il sigillo di Postorino.

La Cavese non demorde e conclude il 2016 in bellezza vincendo 2-0 a Sersale: la squadra rimane al secondo posto, a tre punti dalla vetta.

Il Rende pareggia in casa contro il Gragnano e si fa raggiungere in classifica dalla Sicula Leonzio, vittoriosa  per 2-0 a Torre del Greco.

RENDE-GRAGNANO 1-1

Il Rende fa la partita ma a passare in vantaggio è il Gragnano proprio in chiusura di primo tempo sugli sviluppi di un calcio di punizione: Varsi crossa sul secondo palo, difesa del Rende ferma e Martone segna di testa.

Nella ripresa il Rende entra in campo con un piglio diverso. Sale in cattedra l’esterno destro basso Viteritti, classe ’94, che meriterebbe di giocare in categorie superiori.

Prima tira al volo su assist di Actis Goretta e sfiora la parte alta della traversa. Poi effettua  un tiro cross che si va a stampare sulla traversa, palla in campo e Modesto non centra la porta.

Il gol del pareggio arriva al 13′. Un colpo di testa di Ferreira viene deviato in angolo. Dalla bandierina Modesto serve benissimo Ferreira che in girata va in gol.

Ci sarebbe tutto il tempo di segnare il gol della vittoria ma il Rende non riesce a superare l’ordinata difesa del Gragnano ed è costretto ad accontentarsi del pareggio.

rende2RENDE (3-5-2): Falcone 6; Sanzone 7 Manes 7 Marchio 7; Viteritti 7 (25’ st Gigliotti 6) Godano 6 Fiore 6 (42’ st Vivacqua sv) Boscaglia 6,5 Modesto 7 (42’ st De Marco sv); Ferreira 7 Actis Goretta 6,5. A disposizione: Crocco, Piromallo, Crispino, Azzinnaro, Formosa, Caligiuri. Allenatore: Trocini

GRAGNANO (4-3-3): Ferrara; Esposito Martone Barbato Liccardi; Passariello Franco La Monica; Napolitano Konate  Varsi. A disposizione: Cellitti, Alfano, Formisani, Panico, Ascione, Coppola, De Simone, Fortunato, Mancini. Allenatore: Ferraro

ARBITRO: Rasia di Bassano del Grappa

MARCATORI: 45’ pt Martone (G), 13’ st Ferreira (R)

NOTE: Spettatori 250 circa

PALMESE-CASTROVILLARI 1-4

Il Castrovillari dimentica la sconfitta casalinga di sette giorni fa col Rende e passa alla grande sul campo della Palmese. 4-1 il risultato per la squadra di Franco Viola. Il successo è maturato sull’onda dell’entusiasmo dei nuovi arrivi di mercato che hanno rinfrancato la squadra.

Mister Viola Foto ABM REPORT
Mister Viola
Foto ABM REPORT

Grandi protagonisti i due nuovi centrocampisti centrali. Francesco Simonetti (’91) ex Messina, Milazzo, Torres e Isernia, elemento di sicuro affidamento e qualità, e Riccardo Riva (’85), che ha vinto la D in maglia Siena e che l’anno scorso, sino a gennaio, ha indossato la maglia della Reggina. Ma molto bene anche l’under classe ’98 Di Domenico e l’attaccante Ragosta.

Proprio i due nuovi acquisti Riva e Ragosta confezionano il gol di D’Angelo al 42′. Il centrocampista taglia il campo e serve l’attaccante che piazza un pallone d’oro al centro dell’area che D’Angelo deve solo spingere in rete.

Nella ripresa la Palmese pareggia con Dorato ma il Castrovillari replica immediatamente e passa di nuovo in vantaggio con Opoku. A questo punto i padroni di casa provano il tutto per tutto ma il Castrovillari approfitta dei grandi spazi che si aprono e passa ancora altre due volte con Gaetani e Ragosta mettendo il punto esclamativo alla vittoria di Palmi.

In classifica il Castrovillari resta al terzultimo posto ma riduce lo svantaggio da Sarnese e Roccella e, grazie ai nuovi arrivi, la salvezza non è più un miraggio.

RISULTATI

Aversa Normanna – Due Torri  3 -0 a Tavolino  (non disputata per assenza della squadra ospite)

Città di Gela – Polisportiva Sarnese 1-1   29′ Figliolia (S), Bonaffini (G)

Gladiator – Roccella 1-0 50′ Anzalone (G)

Igea Virtus Barcellona – Frattese 2-1 7′ Costanzo  (F), 60′ Lescano (I), 88′ Postorino (I)

Palmese – Castrovillari 1-4  42′ D’ Angelo (C), Dorato (P), Opoku (C), Gaetani (C), Ragosta (C)

Rende – Città di Gragnano 1-1 45′ Martone (G), 58′ Ferreira (R)

Sancataldese – Pomigliano 0-1 32′ Alfano (P)

Sersale – Cavese 0-2 18′ Golia (C),  22′ Meloni (C)

Turris – Sicula Leonzio 0-2 56′ Gallon (S), 91′ Lia (S)

CLASSIFICA

IGEA VIRTUS 38
CAVESE 35
RENDE 31
SICULA LEONZIO 31
POMIGLIANO 29
GELA 27
FRATTESE 25
TURRIS 25
GLADIATOR 24
SANCATALDESE 23
PALMESE 23
AVERSA NORM. 20
GRAGNANO 18
ROCCELLA 17
SARNESE 17
CASTROVILLARI 12
DUE TORRI 9
SERSALE 5