Settore Giovanile, il Marca cede al Crotone Bomber Boito

Advertising

ANTONIO BOITO, classe 2001, attaccante, giovane talento del Marca, è ufficialmente un giocatore del Crotone F.C.

Il Bomber nella stagione appena conclusa si è laureato capocannoniere del torneo Regionale nella categoria Giovanissimi con il Marca. Ed è stato il centravanti della Rappresentativa Calabria al Torneo delle Regioni, risultando ancora capocannoniere con 4 reti.

Boito sotto la guida tecnica di Ciccio Marino ha migliorato le sue qualità e i suoi progressi non sono sfuggiti agli osservatori del Crotone.

Gran fisico e ottima tecnica, Boito è dirompente e ha tutti i numeri per sfondare.

Nella giornata di sabato il presidente Cariola ha incontrato Farina e Galardo ed immediatamente è stato siglato l’accordo per la cessione del giocatore come buona tradizione vuole.

Il Marca aveva già dato al Crotone un ottimo talento lanciato da Gigi Marulla come Marco Calderaro, che quest’anno giocherà il campionato Primavera.

Intanto, gli osservatori pitagorici hanno già opzionato per il prossimo anno il classe 2003 Francesco Garritano, centrocampista dei Giovanissimi del Marca.