Sì all’arresto di Antonio Caridi: decisivi i voti di M5S, PD e Lega

Senatore Antonio Stefano Caridi.ANSA/US Senato
Advertising

ROMA – La Giunta per le Immunità del Senato ha detto sì alla richiesta di arresto nei confronti del senatore di Gal Antonio Stefano Caridi trasmessa dai magistrati di Reggio Calabria.

E’ quanto viene riferito al termine della riunione della Giunta. Hanno votato a favore della proposta di dire sì all’arresto formulata dal presidente della Giunta Dario Stefano i senatori del M5S, del Pd, della Lega. Si è astenuto Nico D’Ascola di Ncd e hanno votato contro Fi, Idea e Gal.

Secondo quanto si è appreso al termine della Giunta per le Immunità di Palazzo Madama, hanno votato a favore dell’arresto del senatore di Gal Antonio Stefano Caridi 12 senatori, 7 sono stati i no, un astenuto Andrea Augello, mentre il presidente della Giunta Dario Stefano e Nico D’Ascola non hanno partecipato al voto.

ANSA