Sicurezza sismica delle scuole: i grillini invitano il Comune all’adesione al bando

Advertising

Sicurezza sismica delle scuole cosentine: l’Amministrazione aderisca al Bando per l’adeguamento degli edifici scolastici.

Gli eventi sismici che hanno scosso l’Italia negli ultimi mesi, hanno riportato all’attenzione della popolazione la necessità di un intervento capillare sul patrimonio immobiliare. Dovrebbe essere una priorità per i privati e per le loro abitazioni, ma deve (non usiamo il condizionale) essere considerato momento vitale per lo Stato, l’intervento sugli edifici di importanza strategica per una comunità.

A nostro parere un intervento di messa in sicurezza delle scuole pubbliche, deve rappresentare una priorità assoluta per una amministrazione comunale. Così, proprio per intervenire sul patrimonio pubblico scolastico, e dunque sui luoghi dove i nostri bambini dovrebbero essere anche più al sicuro che a casa, vogliamo sollecitare l’amministrazione comunale alla partecipazione al bando regionale per l’adeguamento sismico degli edifici scolastici.

In esecuzione del “Piano d’Azione Calabria Istruzione e Formazione”, approvato dalla Giunta Regionale con DGR 427 del 10/11/2016, sarà presto bandita una procedura che consentirà alle amministrazione comunali di reperire i fondi necessari alla messa a norma da un punto di vista sismico, delle scuole della città.

Come specificato nella nota del “Dipartimento 6 – Infrastrutture – Lavori pubblici – Mobilità” inviata ai comuni calabresi in data 16/11/2016, agli enti territoriali spetterà il processo di caricamento dei dati degli edifici scolastici di propria competenza sulla piattaforma dedicata a questo scopo.

Di certo, il Comune avrà già intrapreso un percorso virtuoso come questo, ma riteniamo che un sollecito in questo senso non sia da considerarsi peregrino. Chiediamo, infine, all’amministrazione comunale di rendere noto lo stato della procedura in modo da poter assicurare alle famiglie cosentine che è in atto una volontà politica volta a garantire, nel più breve tempo possibile, la massima sicurezza dei nostri figli, in quel luogo “la scuola” che rappresenta uno dei pilastri fondanti di uno Stato e di una Società Civile.

MeetUp Cosenza Amici di Beppe Grillo