Simeri Crichi, audace colpo dei soliti ignoti: bancomat sfondato con un trattore

FOTO ZOOM 24
Advertising

A Simeri Crichi, in provincia di Catanzaro, ignoti a bordo di un trattore hanno sfondato il muro perimetrale di un edificio per accedere alla cassaforte di uno sportello bancomat. La cassaforte, dopo essere stata asportata e aperta, è stata rinvenuta dai carabinieri della Compagnia di Sellia Marina, a poche centinaia di metri dal luogo del furto. Anche il mezzo utilizzato dai malviventi è stato quindi ritrovato sulla strada statale 106, non distante dalla zona dove è avvenuto il furto. Dai primi riscontri pare che il trattore sia stato rubato da una ditta della zona.

Il bottino sarebbe di circa 20 mila euro. Pochi gli indizi a disposizione degli inquirenti dal momento che l’area in cui è avvenuto il colpo è sprovvista di telecamere di sorveglianza, ma sembra comunque che le indagini seguono già alcune piste specifiche.