Spirito Santo, quegli strani lavori nella scuola

Advertising

Ci dev’essere qualcosa che ci sfugge nel criterio dei lavori di rifacimento della pavimentazione nell’Istituto Comprensivo dello Spirito Santo.

I carabinieri del Nucleo Tutela del Patrimonio Culturale, che stanno indagando sul ritrovamento dei presunti resti di una statua del Baccelli, hanno appurato che gli operai stavano letteralmente distruggendo il pavimento.

Da qui una serie di dubbi: chi ha autorizzato questo tipo di lavori? La Soprintendenza? Il Comune?

La risposta deve essere stata negativa, giacché i lavori sono stati subito sospesi.

Fonte: Ottoetrenta