Stasera su Raiuno “Le nozze di Laura”, il film di Pupi Avati girato a Rocca Imperiale

Avati a Rocca Imperiale
Advertising

La storia di un amore difficile, quello tra Laura e Karimu: lei, una giovane benestante calabrese, lui uno studente africano che lavora come bracciate. Desiderano più di ogni altra cosa coronare la loro unione, ma per realizzare questo sogno dovranno superare mille difficoltà.

”Le nozze di Laura”, il nuovo film tv firmato da Pupi Avati (stasera in onda su Raiuno in prima serata e in prima visione) racconta una storia che trae ispirazione e ripercorre i tratti di un noto passo del Vangelo di Giovanni , ”le Nozze di Cana”. Ed è girato in un paese dell’Alto Jonio cosentino, Rocca Imperiale.

avatiq

Laura è cresciuta in una famiglia benestante e proprietaria di un grande agrumeto a Rocca Imperiale in provincia di Cosenza. Diventata ormai una giovane donna, decide di lasciare il paese natio per andare a stabilirsi a Roma. Nella capitale, però, tutto le riesce difficile e il sogno di una nuova vita, quella che più di una volta aveva sognato per sé già da bambina, di giorno in giorno, si infrange contro la dura realtà di una città che sembra non accorgersi di lei. Da un incontro casuale con un uomo, che subito dopo svanisce nel nulla, si accorge di essere incinta.

Stanca e piena di paure decide di tornare a casa, ma per timore della reazione del padre, freddo e prepotente, decide di mantenere segreta la gravidanza. Nell’agrumeto di famiglia incontra Karimu, un giovane originario del Ciad che studia medicina a Bologna e che, per mantenersi all’università, nella stagione della raccolta delle arance lavora come bracciante. Tra i due sboccia subito l’amore, ma per proteggere la loro relazione Laura può contare solo sull’aiuto e il sostegno della zia Maria e di suo figlio, un ragazzo problematico che tutti chiamano ”Lui”.

maxresdefault

”Le Nozze di Laura”, una produzione Rai Fiction realizzata da Duea Film e prodotta da Antonio Avati. Un film scritto da Pupi e Tommaso Avati, in onda in prima visione e in prima serata stasera su Raiuno.

Nel cast Marta Iagatti (Laura), Valentino Agunu (Karimu), Alessandro Sperduti (”Lui”), Nicola Rignanese (Domenico Riviello) e Rita Abela (Anna). Con la partecipazione amichevole di Neri Marcoré nel ruolo di Hermes e con Lina Sastri in quello di Maria.