Tim Cup, il 13 agosto quasi sicuramente il Crotone giocherà al “Gigi Marulla”

Advertising

Il Crotone potrebbe giocare la sua prima partita della TIM CUP 2016-17 allo stadio “Gigi Marulla” di Cosenza il prossimo 13 agosto.

I pitagorici scenderanno in campo durante il terzo turno, in data 13 agosto appunto, aspettando la vincente del secondo turno, ovvero una tra Hellas Verona, Foggia e Pontedera, con le ultime due che si sfideranno in occasione del primo turno.

Sicuramente non sarà lo stadio “Ezio Scida” ad ospitare la prima gara, visto e considerato che in quel periodo lo stadio sarà interessato dai lavori di ampliamento, molto più probabile che gli squali scendano in campo al “Gigi Marulla” di Cosenza, impianto che non richiede particolari ammodernamenti per quanto riguarda le sfide di Coppa Italia.

Diverso invece il discorso per le partite di Serie A, per le quali lo stadio di Cosenza non è omologato a causa di una serie di lavori che andrebbero perfezionati. Motivo per il quale il Crotone è stato costretto ad indicare come secondo stadio l’Adriatico di Pescara.

Il regolamento prevede che la società che non ha a disposizione lo stadio, possa chiedere l’inversione di campo alla società avversaria.
Ma, se fosse l’Hellas Verona l’avversaria del Crotone (com’è molto probabile), a Verona proprio in quella data (13 agosto) dovrebbe giocare il Chievo e allora la palla tornerebbe al Crotone che sceglierebbe lo stadio. E a quel punto è chiaro che la società pitagorica, soprattutto per una questione di vicinanza geografica, sceglierebbe Cosenza.
In caso di superamento del turno in Tim Cup, il cammino del Crotone potrebbe in seguito incrociare le strade di Bologna, Trapani e Inter.