Top Volley Lamezia, ingaggiato lo schiacciatore cosentino Garofalo

5ª Giornata Campionato Serie B2 Maschile girone F 2014/15. Palasport San Marco Perugia, 15.11.2014
Advertising

Si arricchisce di un nuovo elemento il roster della Top Volley Lamezia. Alla corte di coach Nacci arriva lo schiacciatore cosentino, classe 1989, Costantino Garofalo.

Cresciuto nel settore giovanile della AS Cosenza Pallavolo, esordisce in prima squadra nella stagione 2007/2008 in serie C. Prima esperienza in serie B2 nel campionato 2010/2011 in forza al Lagonegro. La stagione successiva segna il ritorno a Cosenza, dove resta per 3 stagioni tra B2 e B1, con una breve parentesi a Tricase (B2).

Viene quindi acquistato dalla Monini Spoleto con la quale in tre anni ottiene risultati esaltanti. Promozione dalla B2 alla B1 nella prima stagione, nuovo salto di categoria l’anno successivo con l’approdo per la prima volta in A2 e, lo scorso anno, il traguardo della finale play-off per l’accesso in Superlega persa contro Castellana.

“La finale di Castellana è stato il momento più alto della mia carriera – ammette Garofalo – ma anche un’amara delusione, un’esperienza che comunque porterò con me anche in questa nuova avventura a Lamezia”.

La Top Volley Lamezia segna per il martello cosentino anche il ritorno a casa: “Sono davvero contento di riavvicinarmi a casa, di tornare a giocare per la mia terra, per di più in una piazza che da sempre ha fame di pallavolo. Lo dimostra anche l’entusiasmo che ho subito ravvisato anche attorno a questa società, appena nata ma già tanto ambiziosa. Decidere di sposare il progetto è stato facile e la squadra che sta venendo su mi sembra molto molto competitiva.

Devo ringraziare il mio procuratore per la celerità della trattativa. Ora sono impaziente di cominciare e non vedo l’ora di ritrovare Beccaro che è stato mio compagno a Spoleto, ma anche Bruno e Zito, con i quali non ho mai giocato ma che conosco bene personalmente” Garofalo ha anche avuto modo di incrociare coach Nacci: “Non lo conosco personalmente ma ha assistito al nostro allenamento a Castellana, lo scorso anno prima della finale play-off – dice –: presto ci rincontreremo”.

Le doti del neo-acquisto giallorosso sono state elogiate del presidente Tommaso Perri: “Garofalo è uno schiacciatore-ricevitore che ci da, assieme a Zito, grandi garanzie in ricezione. Ha fatto benissimo nelle ultime stagioni ed è cresciuto molto. È un bravo ragazzo e soprattutto è calabrese – asserisce il presidente – il che non guasta, puntiamo molto anche sul suo senso di appartenenza e sulla sua caparbietà. L’organico va via via componendosi e penso di poter dire che stiamo mantenendo le promesse, saremo competitivi”.

Ufficio Stampa Top Volley Lamezia