Trofeo Goleador a Cagliari: Olbia-Crotone 1-0. Traversa di Simy

Advertising

Il Crotone è uscito sconfitto per 1-0 dall’Olbia nella prima gara del triangolare del Trofeo Goleador allo stadio Sant’Elia di Cagliari.

C’è da dire che mister Nicola non ha schierato la migliore formazione contro l’Olbia, squadra di Serie D che quasi certamente sarà ripescata in Lega Pro.

Questa la formazione del Crotone. Cordaz; Zampano, Barberis, Bruno; Fazzi, Sujic, Gnahorè, Di Roberto; Mazzarani, De Giorgio, Tonev. 

LA CRONACA

La prima emozione la regala Tonev, al tiro dopo cinque minuti: deviato in angolo

Al 7′ angolo di Di Roberto, respinta della difesa, tiro al volo di Mazzarani che non inquadra la porta

Al 10′ gol annullato all’Olbia. Capello aveva messo a segno su cross basso di Gallo, effettuato però dopo che la palla aveva oltrepassato la linea di fondo.

Subito dopo, tiro dalla distanza di Di Roberto: il portiere devia in angolo

Al quarto d’ora, retropassaggio sbagliato di Montaperto, Tonev si inserisce e contende la palla al portiere: il rimpallo non è favorevole all’attaccante rossoblu e la palla esce di pochissimo alta sulla traversa.

Al 23′ Olbia pericoloso. Palla filtrante di Feola per Senesi, che viene fermato in extremis da Bruno.

Nicola inserisce il nigeriano Simy al posto di Mazzarani al 24′.

L’Olbia passa in vantaggio al 25′: corner battuto da Murgia e al centro dell’area Dametto, lasciato colpevolmente libero dai difensori del Crotone, corregge facilmente in rete.

I sardi insistono e sono ancora pericolosi con Murgia che tiene abilmente palla al limite dell’area e poi lancia Gallo, che calcia sull’esterno della rete.

dentroIl Crotone stenta a scuotersi e l’Olbia ne approfitta. Al 36′ Simy tiene troppo il pallone e favorisce la conclusione di Capello prontamente bloccata da Cordaz.

Al 38′ si infortuna Sujic e Nicola, grazie all’accordo per i cambi liberi, fa rientrare in campo Mazzarani.

Al 40′ clamorosa occasione per il Crotone. Cross dalla destra di Zampano, bello lo stacco di testa di Simy, che manda il pallone a stamparsi sulla traversa. Davvero un bel gesto tecnico.

Proprio in chiusura, ancora Simy pericoloso: cross tagliato di De Giorgio, ancora il nigeriano a colpire di testa e palla che esce di pochissimo alta.

Finisce 1-0 per l’Olbia. Adesso scendono in campo Cagliari-Crotone.