Tropea, travolto da un motoscafo mentre nuota: turista romano in gravi condizioni

Advertising

Un turista di 76 anni, F. G., di Roma, è stato travolto da un motoscafo mentre nuotava davanti alla spiaggia di Tropea. L’uomo, che indossava maschera e pinne, ha riportato gravi ferite alla testa e ad una mano. Immediatamente soccorso è stato trasportato nell’ospedale «Pugliese» di Catanzaro. Ricoverato nel reparto di Rianimazione verrà sottoposto a un intervento chirurgico.

Intanto, si è appreso che sono in corso le ricerche del motoscafo che ha investito l’uomo. L’incidente è avvenuto in località Baia di Riaci. F.G., nato a Latina ma residente a Roma, ha subito l’amputazione di due dita della mano ed un forte trauma cranico. All’incidente hanno assistito numerosi bagnanti che hanno allertato i soccorsi.