Under 15 Giovanissimi Regionali: vincono Real Cosenza, Morrone e Taverna

La Real Cosenza

Al via anche la stagione dei Giovanissimi. Molte squadre cosentine (ma non tutte) sono state inserite nel Girone C. Tra queste la Real Cosenza, che ha iniziato il torneo battendo per 3-0 in trasferta la Paolana. Prova di carattere dei ragazzi di Gerfoglio Iuliano, che dopo aver creato 3 palle-gol venivano salvati da uno straordinario intervento del portiere Filidoro. Poi al 25′ direttamente da calcio d’angolo Mattia Esposito sbloccava il risultato. Poi saliva in cattedra Marcelo Perri, autore di una doppietta. Al 28′ l’attaccante biancazzurro era bravo a chiudere una triangolazione veloce mentre al 35′ una sua azione personale chiudeva definitivamente la gara. Da segnalare l’esordio al 10′ del secondo tempo del portiere Aldo Patitucci, classe 2006.

PAOLANA-REAL COSENZA 0-3

REAL COSENZA: Filidoro, Gagliardi, Esposito, Cadetto, Rota S., Mazzone, Bartoletti, Nudo, Guzzo, Perri, Adamo. In panchina: Patitucci, Pecoraro, Figliuzzi, Saturnino, Mancini, Carlini, Chidichimo. Allenatore: Iuliano

MARCATORI: 25′ Esposito, 28′ e 35′ Perri

MARCA-MORRONE ACADEMY POPILBIANCO 1-2

La Morrone Academy Popilbianco va sotto col Marca, poi ribalta il risultato con le reti di Bezzon e Spadafora. 

Parte con il piede giusto la formazione del tecnico Luigi Pizzino. All’esordio nel torneo Under 15, i Giovanissimi della Morrone Academy Popilbianco sbancano il campo del Marca e vincono 2-1 in rimonta. Subito dopo il pronti-via, però, una falsa partenza ha condizionato i granata al punto da incassare un gol a causa di un errore di valutazione. I centrali difensivi, infatti, non leggendo bene la situazione hanno permesso a Benvenuto di andare a segno. Il match è stato maschio, con l’arbitro che ha faticato a tenere in pugno la contesa. I padroni di casa prediligevano un gioco maschio cercando di sfruttare la maggiore fisicità e le seconde palle, la Morrone invece cercava il fraseggio. I granata si sono fatti vivi su un paio di corner e con Occhiuto. La sua punizione ha chiamato al volo plastico il portiere ed è stata il prologo alla rete del pareggio. Era il 35’, infatti, quando Occhiuto ha crossato per Bezzon, il quale non si è fatto pregare a spedire la palla in fondo al sacco.Nella ripresa Pizzino ha apportato una serie di accorgimenti senza ricorrere ad alcuna sostituzione. In questo modo i suoi hanno preso in mano il centrocampo alzando il baricentro e il 2-1 è stata la logica conseguenza. Bellotti da sinistra ha innescato Occhiuto che non c’ha pensato due volte a calciare con veemenza. Sulla respinta Spadafora ha fatto centro. A quel punto il Marca si è riversato in avanti con lanci lunghi alla ricerca della spizzicata giusta, ma è stato Gagliardi a sfiorare il tris in contropiede. Lo stesso Gagliardi, però, è stato spedito anzitempo sotto la doccia dal direttore di gara insieme ad un avversario a causa di un censurabile fallo di reazione. E’ l’unica nota negativa di una prestazione coraggiosa da parte della Morrone.

VIBONESE-XEROX CHIANELLO PAOLA 3-0

Niente da fare per la Xerox Chianello Paola sul campo della forte Vibonese. La sfida finisce 3-0 per i padroni di casa, che giocano su un campo in pessime condizioni a Piscopio. I rossoblù sono passati in vantaggio nel primo tempo (chiuso sull’1-0) e i paolani hanno avuto una ghiotta occasione per pareggiare ad inizio ripresa. Il nuovo entrato Cutrì ha colpito il palo dai venti metri e a porta libera è mancato il tap in degli attaccanti. Poi la Vibonese ha ripreso il comando delle operazioni e ha realizzato altre due reti.
XEROX CHIANELLO PAOLA: Abramo, Logatto, Mannarino, Verta, Gentile, Romagno, Zimmaro, Cicero, Patitucci, Grupillo, Trovato. Nella ripresa sono entrati Cutrì, Bruno, Siciliano, D’Agostino e Spina

PRO COSENZA-NEW STREET OF STARS 2-3

PRO COSENZA: Romeo, Panza, Gardi, Provenzano, Piluso, Gigliotti, Bruzzese, Laino, Carbone, Frassetti, Conforti. In panchina: De Cicco, Cribari, D’Ambrosio, Perri A., Ferrari, Perri G., Zappalà. Allenatore: Venuto

NEW STREET OF STARS: Olivedi, Dodaro, Perri, Giudice, Perfetti, Iorio, Crispino, Bruno, Filice, Nigro, Ciardullo

MARCATORI: Frassetti (2) per la Pro Cosenza, Crispino, Bruno (2) per la New Street

Risultati 1° giornata UNDER 15 GIOVANISSIMI REGIONALI GIRONE C

Atl. San Lucido-Calcio Lamezia 2-6; Gatto e Lio Lamezia-E. Coscarello Castrolibero 3-1; Marca-Morrone Academy Popilbianco 1-2; Paolana-Real Cosenza 0-3; Pro Cosenza-New Street of Stars 2-3; Real Vibo-Academy Lamezia 4-1; Vibonese-Xerox Chianello Paola 3-0

Classifica:
Calcio Lamezia, Real Vibo, Real Cosenza, Gatto e Lio Lamezia, New Street of Stars, Morrone Academy Popilbianco, Vibonese 3;

Xerox Chianello, Pro Cosenza, Marca, E. Coscarello Castrolibero, Academy Lamezia e Paolana 0

UNDER 15 GIOVANISSIMI REGIONALI GIRONE A 

Nel Girone A degli Under 15 Regionali sono impegnate altre squadre che Iacchite’ segue abitualmente come il Taverna, il Trebisacce e il Forza Ragazzi.Inizio scoppiettante per il Taverna Montalto, che in questa stagione è allenato da mister Andrea Pignataro. I ragazzi del presidente D’Acri hanno battuto agevolmente in casa, al “Romolo Di Magro” l’Elisir Mirto con il punteggio di 3-0. Partita in bilico nel primo tempo, che si è chiuso a reti inviolate, poi nella ripresa i biancazzurri hanno preso il largo. Sblocca il risultato uno dei nuovi entrati, Mario Juele al 40′, poi raddoppia Russo al 53′ e realizza il definitivo 3-0 Franzese al 67′. Mister Pignataro ha mandato in campo: Ferraro, Dima, Leone E. F., Franzese, Nisi, Cosenza, Miceli, Lombardo, Venturo, Russo, D’Aspromonte. Nella ripresa sono entrati Piervincenzo Leone, Salerno, Federico, Juele, Porco, Balzano, D’Acri e Astuni.

Avvio vittorioso anche per gli Under 15 Regionali del Forza Ragazzi Schiavonea, che si sono imposti di misura, per una rete a zero, sul campo dell’Accademia Campioni di Spezzano Albanese. Il gol della vittoria è stato realizzato da Fiore.

E’ iniziata anche l’avventura dei Giovanissimi del Trebisacce allenati da mister Falbo. A Tortora, contro la Digiesse De Giorgio, i baby-giallorossi, sono stati raggiunti sul punteggio di 1-1. “Gara equilibrata – come testimonierà l’allenatore trebisaccese subito dopo il triplice fischio finale – che è stata decisa tra il 10′ ed il 20′ della ripresa”. Per la cronaca, in avvio, gran parata di Pili che ha salvato la porta dei suoi. Nella ripresa ha sbloccato il parziale Fortini, insaccando sull’ottimo lancio di Diodato. Poi il pareggio della Digiesse De Giorgio.

RISULTATI 1^ GIORNATA 

DIGIESSE DE GIORGIO-TREBISACCE 1-1

ACCADEMIA CAMPIONI-FORZA RAGAZZI 0-1

TAVERNA-ELISIR MIRTO 3-0

ACADEMY CASTROVILLARI-SCICCHITANO 1-0

ROSSANO SPORT-SPORTING CLUB 2-2

N. S. MONTALTO-SPORTIME 4-3

RIPOSA: SC ROSINA