Unical, don Luigi Ciotti incontra gli studenti calabresi

Advertising

Domani, venerdì 20 novembre, alle ore 10.30 nell’aula magna dell’Università della Calabria, don Luigi Ciotti incontra gli studenti calabresi.

Verrà presentato il volume “L’ALFABETO DEL FUTURO” curato da don Ennio Stamile ed edito da Progetto 2000.

L’iniziativa è stata voluta ed organizzata dal gruppo scout dell’Agesci Cetraro 2, dall’istituto culturale Universitas Vivariensis e dalla Parrocchia universitaria San Paolo apostolo, in collaborazione con l’Università degli studi della Calabria.

All’incontro, che si terrà nell’aula magna dell’ateneo di Arcavacata, coordinato dal giornalista Andrea Gualtieri, dopo i saluti del rettore Gino Mirocle Crisci e dell’editore Demetrio Guzzardi, interverranno il curatore del volume don Ennio Stamile e l’economista sociale Katia Stancato.

Subito dopo don Ciotti dialogherà con gli studenti, sui temi a lui più cari: «l’educazione alla positività; democrazia e responsabilità; la cultura sveglia le coscienze; uguali come cittadini diversi come persone; dobbiamo imparare il coraggio di avere più coraggio; l’appello ai giovani di essere motori del cambiamento».