Vadue, ennesimo furto alla scuola di via Calabria. Disagi per i piccoli alunni

Advertising

Oggi, nella “Scuola d’infanzia e primaria”, di via Calabria in Vadue di Carolei, ai nostri bambini della scuola primaria non è stato “concesso” di fare lezione perché dei “ladri”senza “scrupoli” hanno fatto irruzione all’interno dell’Istituto facendo razzia di PC, Tablet e mettendo a soqquadro l’intera scuola. Molto probabilmente nella notte scorsa.

Pare che tale irruzione sia stata l’ultima di una serie, dove nelle precedenti i “ladri” erano finiti per accontentarsi solo di poche monete del distributore di bevande.
Ma, come diceva un famoso giornalista, la domanda sorge spontanea: perché lasciare senza custodia tutto il materiale didattico di recente acquisizione (attesi da anni) dopo i precedenti tentativi di furto andati a vuoto?
Agli inquirenti l’ardua sentenza… e ai nostri figli l’ennesimo disagio.

Tonino Capizzano