Vibo milionaria, feste e caroselli. Il titolare del tabacchino: “Ha giocato appena 3 euro”

I proprietari del tabacchino Lo Bianco, in via Dante Alighieri a Vibo Valentia, dove è stato giocato il 6 che ha sbancato il Jackpot di 163 milioni non hanno nessuna idea di chi possa essere stato a centrare la vincita.

Di certo si sa solo che ha giocato appena 3 euro “ma da qui – detto all’agenzia Agi Domenico Lo Bianco, titolare della ricevitoria – passano in tanti perché siamo al centro della città”, spiegando che nella sua attività, “solitamente entrano impiegati dei tanti uffici pubblici nelle vicinanze così come diversi studenti”.

vincita-record-superenalotto-163-milioni-a-vibo-valentiaLa moglie di Domenico Lo Bianco, invece, Italia Grillo, spiega che “anche stamattina ha ricevuto tantissime telefonate da ogni parte d’Italia. Non saprei rispondere su cosa avremmo fatto noi con una cifra del genere”.

Cristina Lo Bianco, figlia dei titolari dichiara poi che “è impossibile stabilire chi possa aver vinto. Io al suo posto penserei a creare solo tanti posti di lavoro nella città di Vibo”.

Anche oggi il tabacchino è stato preso d’assalto da curiosi, cittadini e troupe televisive delle principali testate nazionali. All’apertura si sono registrati caroselli di auto improvvisate che hanno festeggiato suonando il clacson.

ricevitoria3